Login >

L'avatar di

obo2

Fumetti

Eli Squick

Nome:

Eli Squick (in inglese Eli Squinch)

Città:

Topolinia

Prima apparizione nei fumetti:

nelle strisce giornaliere Bobo the elephant (Topolino e l’elefante) di Ted Osborne e Floyd Gottfredson pubblicate sui quotidiani statunitensi dal 30 luglio 1934 al 13 ottobre 1934.

Segni particolari:

usuraio senza scrupoli, appare in molte storie come complice di Gambadilegno.

Descrizione

L'infido usuraio Eli Squick non si è più visto in giro, di recente. Ma questo non significa che Topolino se lo sia dimenticato. Più volte ha infatti cercato di mettergli i bastoni tra le ruote nel corso della mitica epopea a strisce di Floyd Gottfredson, non esitando ad allearsi con Gambadilegno all'occorrenza. Eli si è infatti rivelato una persona spregevole in tutti i campi: è stato visto maltrattare animali, ha cercato di impadronirsi delle sostanze di Clarabella dopo averla fatta innamorare e... ha addirittura prestato un’arma a Gambadilegno la notte in cui fuori di sé dalla rabbia si era messo in testa di fare la festa a Topolino! Di sicuro non è uno di quei lestofanti che amano sporcarsi le mani, le sue armi sono il sorriso e la manipolazione. E la sua ipocrisia ne fa un villain tremendamente realistico e temibile. Brrr!

110
405
165

DoubleDuck - Codice Olimpo

Un nuovo importante incarico attende DoubleDuck, reclutato insieme a Kay K per indagare su...

Continua >

Giorgio Cavazzano

Disegnatori

Grande estimatore di Romano Scarpa, Giorgio da tempo stava setacciando Venezia palmo a pal...

Continua >