Login >

L'avatar di

tipete2003

Fumetti

Brigitta

Nome:

Brigitta (in inglese Brigitta MacBridge)

Città:

Paperopoli

Prima apparizione nei fumetti:

nella storia Zio Paperone e l’ultimo balabù di Romano Scarpa pubblicata su Topolino 243 del 24 luglio 1960.

Segni particolari:

Romantica e intraprendente, è talmente innamorata del suo “Paperonuccio” che non esita a riempirlo di dolci attenzioni per conquistarlo e raggiungere il suo unico scopo. Quale? Sposarlo al più presto, naturalmente!

Descrizione

Quando Romano Scarpa realizzò Zio Paperone e l'ultimo balabù, Carl Barks aveva già creato la maggior parte dei problemi che attanagliavano lo Zione. Mancava soltanto un'assatanata spasimante per completare il quadro. Ed ecco arrivare Brigitta MacBridge! La bionda papera di mezz'età era interessata più a Paperone... o al suo patrimonio? All'inizio era un mistero per lo stesso Scarpa. Ma, come spesso accade, nel corso degli anni i personaggi evolvono. Brigitta ha saputo mettere in luce le sue qualità. Mettendosi in affari con Filo Sganga, ha più volte dimostrato a Paperone di non essere una scialacquatrice, ma una papera tutta d'un pezzo, capace di rivaleggiare con lui nel suo stesso campo. Paperone continua a mostrarsi ostile verso di lei, ma è tutta facciata: infatti nella storia Zio Paperone e la formula della ricchezza di Carlo Panaro e Romano Scarpa si rende conto che Brigitta sarebbe la compagna ideale per uno come lui... se non fosse ancora troppo presto per pensare a cose come il matrimonio!

156
Chiedilo al topo
scrivici

Pietro e tanti altri, Email

Cara Brigitta

mi sono innamorato di una ragazza ma non ho il coraggio di parlarle... come posso fare?

Intanto, non pensare che essere timidi sia un difetto: le persone timide spesso sono gentili. Ed essere gentili è un gran tesoro, che fa felice tutto il mondo! Comunque, bisogna sforzarsi un po' e andare per gradi: comincia con un sorriso. Poi passa a un “ciao!”. Poi, all'improvviso, prova con un “miao!” Ride? Okay! Non ride? Prova “bau!”, “quack” e “coot-coot”. Lo so, arrossirai come un tramonto timido, ma insisti, prima o poi riderà. Se è una ragazza complicata, ci vorrà come minimo il verso del tacchino granciarlone di Prolissonia: “cugu-clukkatooukukkatooakak-kukacluckke-ke-katàkatà-ke-kecurucùcoco! Gurù!” Comunque, prima o poi comincerete a parlare e farete conoscenza... Ora ti lascio, il mio adorato sta uscendo dal deposito! Io non sono timida neanche un po', quindi userò una tecnica un tantinello meno raffinata. Cioè LO INSEGUIRO' URLANDO! PAPERONUCCIOOO? TI PRENDOOO!

5
Leggi un'altra domanda
3268editoriale
0
7

Direttore

Topo 3268

Spero che nessuno di voi settimana scorsa abbia pe...

pippo153
3
12

Pippo

Uno yuk...da lavare!

Yuk a tutti blogghiste e bloggatori! Sono super im...

424
127

DoubleDuck - Codice Olimpo

Un nuovo importante incarico attende DoubleDuck, reclutato insieme a Kay K per indagare su...

Continua >